bar Trinitapoli

Un trionfo di sapore e di gusto

La Taverna del Cappio di Trinitapoli

La Taverna del Cappio di Trinitapoli nasce da un'idea di Francesco, il titolare. E' uno slow food che reinterpreta in chiave nazionale la cucina tipica d'oltreoceano, ovvero la cucina nordamericana e dell'america centrale.
L'idea infatti non è quella di mangiare cibo scadente già pronto, ma di assaporare una cucina di qualità, con cibo esclusivamente preparato al momento, seduti comodamente al tavolo in compagnia di amici, di una buona birra gelata e, talvolta, di musica dal vivo.


Serate a suon di note

La domenica è la serata dei live. La Taverna del Cappio di Trinitapoli ospita infatti gruppi musicali emergenti, one man band e artisti del territorio. La cifra stilistica maggiormente proposta è quella composta da voce e chitarra acustica, per un suono avvolgente che non disturba.
Ogni live viene preparato con grande attenzione da tutto lo staff. Una direzione artistica, un tecnico luci e un tecnico del suono supportano al meglio ogni performance. Si lavora duramente durante tutta la settimana per preparare al dettaglio ciascuna esibizione, con l'intento di donare ad essa il taglio più adatto e personale possibile.


Man vs Food

Il venerdì della Taverna del Cappio è dedicato alla rivisitazione dello show di origini USA, Man vs Food. Su prenotazione, ciascun partecipante ha a disposizione 20 minuti di tempo per completare un piatto non ricco, di più.

Il piatto generalmente prevede (con possibili modifiche) un panino al sesamo da 500gr composto da:

  • hamburger di fassona da 900gr;
  • bacon;
  • pomodoro;
  • insalata;
  • cheddar;
  • salsa BBQ;
  • uovo;
  • contorno messicano (chili piccante o anelli di cipolla).